May 16, 2014

Tevere

Il Tevere è stato fin dalla sua nascita l'anima di Roma. Il fatto che la città gli debba la propria stessa esistenza è descritto già dalla prima scena della leggenda di fondazione, con Romolo e Remo che, arenati sotto il ficus ruminatis, succhiano il colare zuccherino dei frutti in attesa di una vera poppata.
Il rapporto di simbiosi tra Roma e il Tevere è continuato attraverso i secoli: fino agli anni Sessanta i romani trascorrevano sulle sponde del fiume le loro domeniche estive (raccontate per esempio nel famoso film di Dino Risi "Poveri ma belli") e, ancora oggi, ogni primo gennaio a mezzogiorno, coraggiosi tuffatori compiono il rito propiziatorio di lanciarsi nelle sue fredde acque


No comments:

Post a Comment